Wann-Chlore. Jane la pallida

Scritto da Honoré de Balzac

15,00 

Traduttore

Mariolina Bertini

Editore

Edizioni Clichy

Anno edizione

2020

Formato

Brossura

Numero pagine

479

ISBN

9788867996070

Categorie: ,

1 disponibili

Descrizione

Uno dei romanzi meno noti di Balzac, mai pubblicato in italiano se non in forma edulcorata e introvabile dagli anni Trenta del Novecento.

Il giovane ufficiale Horace vive un’intensa e romantica storia d’amore con una fanciulla inglese, Wann-Chlore. Credendosi però tradito da lei, sposa Eugénie, dolce e devota creatura martirizzata da una madre ambiziosa e durissima. Quando, troppo tardi, Horace scopre che Wann-Chlore non l’aveva mai tradito, abbandona Eugénie e torna da lei. Eugénie però non si rassegna.