Non voglio andare a scuola

Non voglio andare a scuola

Scritto e illustrato da Stephanie Blake

Informazioni bibliografiche

Editore
Babalibri
Anno edizione
2021
Formato
Rilegato
Traduttore
Federica Rocca
Numero pagine
32
ISBN
9788883621604
12,50 
disponibili

Personalizza il tuo acquisto

Aggiungi anche...
Aggiungi al carrello

Trama

Una nuova avventura aspetta Simone, che questa volta deve affrontare il primo giorno di scuola. “No, non voglio!” Mamma e papà fanno di tutto per rassicurarlo, “Imparerai l’alfabeto”, “Conoscerai nuovi amici” ma nulla può tranquillizzare il piccolo coniglio. “Non voglio andare a scuola!”. Ma finito il primo giorno di scuola, dopo aver pianto, dopo aver disegnato, dopo aver giocato e mangiato, dopo il riposino e dopo aver suonato il tamburo… arriva la mamma: “Si torna a casa, tesoro!”. “No, non voglio!” risponde Simone.

Se ti è piaciuto questo libro, dai un'occhiata qui

Non sono connesso

Non sono connesso

11,90 

Qualcosa succederà

Qualcosa succederà

10,00 

Una montagna di amici....fortissimi!

Una montagna di amici....fortissimi!

Scritto e illustrato da Kerstin Schoene

13,50 

Isotta

Isotta

Scritto da Annie M.G. Schmidt e illustrato da Fiep Westendorp

19,00 

French kissing

French kissing

Scritto da Brianna R. Shrum

15,00 

Il teatro di Pinocchio

Il teatro di Pinocchio

Scritto da Isabella Paglia, illustrato da Eleonora Cumer

15,00 

Lina. Dov'è il mio peluche?

Lina. Dov'è il mio peluche?

Scritto e illustrato da Stephane Yves-Barroux

8,00 

Senza lampo né maltempo

Senza lampo né maltempo

Scritto e illustrato da Eleonore Douspis

13,50 

Missione alveare. Escape game

Missione alveare. Escape game

Scritto da Thomas Jacquet, illustrato da Damien Catala

7,90 

Il rischio

Il rischio

Scritto da Chiara Lico

13,00 

Harry Potter e la camera dei segreti. Vol. 2

Harry Potter e la camera dei segreti. Vol. 2

Scritto da J.K.Rowling

12,00 

Iscriviti alla newsletter

Siamo sempre attive! ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER per conoscere le attività in programmazione e scoprire nuovi libri.