Le perle di Jutta

Scritto da Irene Brin

14,00 

Traduttore

Tommaso Mozzati, Flavia Piccinni

Editore

Edizioni Clichy

Anno edizione

2020

Formato

Brossura

Numero pagine

160

ISBN

9788867997299

Categorie: ,

1 disponibili

Descrizione

Attendolo si guarda allo specchio: un viso che non fiorisce più. Si guarda a tre quarti, si trova ancora un’aria fiera, specialmente se corruga la fronte. Un dominatore, ecco, ha testa ben modellata con la nuca piatta e i capelli coprono bene ogni calvizie.

Il primo e unico romanzo firmato dall’autrice è ambientato in una località di villeggiatura alla moda tra le due guerre, fra magnati facoltosi, nobili decaduti, socialites temerarie e cinici gigolò. Scoprendo la vita della contessa Jutta Hohenau – famosa per perder «sempre qualcosa, l’occhialino, il cane, un guanto, un marito, le perle» – il lettore conoscerà così la storia di altri cinque prodigiosi personaggi di inizio Novecento, divisi tra sogni aristocratici e miti di celluloide. Tutti si riveleranno inaspettatamente contemporanei per i loro vizi e le loro ambizioni.