Auschwitz

Scritto da Francesco Guccini, illustrato da Serena Viola

14,50 

Editore

Lapis

Anno edizione

2020

Formato

Rilegato

Numero pagine

32

ISBN

9788878747371

Età consigliata

da 8 anni

1 disponibili

Descrizione

Un poeta, un gigante della musica e delle parole che con le sue strofe ha unito e accompagnato più di una generazione.

Serena Viola dipinge quella che è indubbiamente una delle più famose canzoni di Francesco Guccini, regalandoci un albo illustrato pieno di suggestioni: colori e immagini si accostano a parole di forte valore artistico e poetico. Una canzone per la quale non occorre alcuna presentazione, che occupa ormai di diritto un posto di primissimo piano nel panorama della canzone d’autore. La storia del bambino nel vento, scritta nel 1966, è universalmente riconosciuta come storia simbolo di sei milioni di vittime dell’orrore dei campi di sterminio hitleriani. Un albo da conservare, leggere o rileggere, per riflettere e per ricordare.

Cantautore mito di più di una generazione, anche la sua attività di scrittore si configura come una delle esperienze più originali e suggestive della scena letteraria italiana dell’ultimo decennio. Sporadicamente anche attore, autore di colonne sonore e di fumetti. Fino alla metà degli anni Ottanta ha insegnato lingua italiana al Dickinson College di Bologna, scuola off-campus dell’Università della Pennsylvania. Ha anche lavorato come docente presso la sede bolognese della Johns Hopkins University (Washington, DC, USA).